SIAMO UNA COMUNITÀ DI "MISERICORDIATI"

Siamo unaartMISERICORDIATI Comunità di “misericordiati” perché ogni giorno sperimentiamo e tocchiamo con mano che la grandiosa Misericordia di Dio non è un’idea, non è un “mi sembra”, ma è una realtà concreta, tangibile, che ci perdona, ci guarisce, ci rinnova.

I ragazzi che accogliamo sono arrivati in fondo al “pozzo” della disperazione e non sapevano né potevano immaginare che ritrovando Dio, pregando, lavorando, vivendo l’amicizia vera, si sarebbero liberati dalla droga, dalle dipendenze malate, dalla violenza... liberi dal male, liberi di vivere, liberi di amare!

La Misericordia è in perenne azione nelle nostre vite e la prima che ha tanto bisogno di Misericordia sono proprio io; ciascuno di noi deve sentire questo bisogno profondo di Misericordia.

Ho incontrato un giovane e gli ho chiesto: «Sei triste?». Mi ha risposto: «». E io: «Perché?». Lui: «Non lo so». Allora l’ho guardato dritto negli occhi e gli ho detto: «Prova a pensare che forse hai qualcuno da perdonare, prova a perdonare!». «No, non mi ricordo», mi ha detto. Ma se poi ti metti a pregare, viene a “galla” quello che ti impedisce di sorridere, le situazioni che ti turbano e “legano” la tua libertà.

natale 7Non siamo fatti per vivere con la tristezza, con la paura, con l’ansia, con il giudizio, con il rancore: per questo, perdoniamoci e perdoniamo!

Perdonare fa bene alla salute e al cuore. Le porte della salvezza si sono aperte per noi, ora dobbiamo avere il coraggio di entrarci: ci fa del bene, ti fa sentire non solo perdonato e guarito, ma salvato!

Anche se i tuoi peccati fossero scarlatti, sporchi, rossi da far paura per quanto sono stati grandi, non contano più nulla!

Dio ti può perdonare, ti può liberare, Lui ti può ricostruire. Ma tutto questo può accadere solo se diciamo nella verità: “Signore, sono un poveraccio, una poveraccia: perdonami! Ho bisogno di te, mi fido di te, aiutami!”. Il pentimento sincero apre la porta alla salvezza, che entra così nel nostro cuore.

Questa è la nostra fede, la nostra speranza, la nostra missione: la Misericordia da distribuire a tutti, perché Dio desidera donarla a ciascuno!  Madre Elvira