News da Rayo de Luz

1peruLuglio e Agosto 2021, Perù

Pachacamac, "Rayo de Luz"

Eccoci qui, dopo un tempo di silenzio, a raccontarvi della vita a Rayo de Luz... qui iniziamo ad aprire un po’ le porte per riprendere, come si puó, la vita sociale e questo ultimo tempo é stato pieno di piccoli eventi che vogliamo condividere.

Ringraziando come sempre la Provvidenza, i nostri adolescenti hanno avuto la possibilitá di conoscere un po’ di piú il mondo della musica. Attraverso un collegio mariano, che dall’anno scorso sta colaborando con noi, dandoci lezioni virtuali di ripasso generale, di informatica e di educazione musicale, i nostri Ragazzi sono andati in una sala di registrazione. Hanno prima fatto un percorso di lezioni virtuali e al termine hanno scritto una canzone e sono andati a registrarla. É stata una bella opportunità per loro, per provare qualcosa di nuovo e vedere realizzato e concretizzato un loro progetto, infatti erano molto felici e soddisfatti.

Nella vita del piccolo paese dove viviamo: Casica, c’è stata la presentazione del nuovo sindaco ed un piccolo gruppo della casa é andato per offrirgli il nostro benvenuto e per augurargli benedizioni al suo mandato. É stato un momento importante per fargli conoscere la nostra casa e la nostra apertura e accoglienza.

2peru

Poi non poteva certo mancare la nostra presenza e la nostra gratitudine per la FDV. Anche quest’ anno questa modalitá virtuale ci ha permesso di viverla in pieno, non perdendoci nulla e permettendoci di stare vicino al cuore della Comunitá. Grazie per le testimonianze, i balli, i momenti di preghiera, grazie per farci sentire partecipi e presenti in questa grande famiglia.

Ringraziamo per il dono di vivere in questa Comunitá che pensa a tutti noi a tutte le etá... per esempio qui in missione i bambini vivono bene la FDV perché grazie al baby – ranch ed al Mago Max, anche loro si sentono partecipi e si divertono! Grazie, grazie, grazie a tutti coloro che rendono possibili i collegamenti, che organizzano le attivitá e che si impegnano perché tutto vada bene.

Ma gli eventi qui nella nostra casa non sono ancora finiti. Abbiamo avuto la gioia di riabbracciare il Tio Daniel e ringraziarlo per la sua volontá di ritornare allá missione e donare la sua vita per il bambini e adolescenti del Perú.

Poi con le suore di Villa Salvador abbiamo pensato di fare qualcosa per le adolescente della casa e le abbiamo fatto vivere un fine settimana differente. Ci siamo riunite, abbiamo ascoltato la catechesi di don Luigi Epicoco, abbiamo condiviso quello che sentivamo, le abbiamo fatte sentire importanti, che ci interessava la loro opinione e soprattutto che loro sono importanti per Dio che le ama. É stato proprio emozionante, semplice, ma che le ha fatte sentire un pó piú unite e vicine a Gesú e Maria.

Le cose belle non sono ancora finite perché qui in Perú il 28 luglio é il giorno dell’Indipendenza del paese e quest’anno si festeggiano i 200 anni, allora ci siamo impegnati scoprire meglio questo paese ricco di cultura, folclore e abitudini. Dividendoci in gruppi abbiamo rappresentato le tre regioni con piatti tipici, balli e staoria... è stato interesante scoprire tante cose nuove e ancor di piú, far sentire ai nostri bambini che anche noi missionari abbiamo il Perú nel nostro cuore.

E questo periodo cosí intenso non poteva che concludersi con Maria, perché il 15 agosto abbiamo festeggiato questa occasione in modo speciale. Qualche mese fa abbiamo ricevuto in dono una statua della Madonna di Fatima e gli zii con gli adolescenti, si sono impegnati tanto per prepararle un sitio adeguato dove accoglierla, cosí abbiamo iniziato la santa Messa con una processione, per portare Maria dalla nostra cappella fino al fondo della casa, dove -accolta da un manto di Fiori- la Madonna stazionerá per proteggere e vigilare la parte maschile della casa. Ringraziamo il Tio Luis per la sua perseveranza e preghiera per questo progetto che ci permette ora di avere un angolo prezioso della casa e cosí sentire la nostra Mamma celeste sempre piú vicina.

Vi mandiamo un forte abbraccio qui dal Perú, uniti nella preghiera

La famiglia di Rayo de Luz

 

NEWS

  • 1_peru.jpg
    big image
    1_peru.jpg
  • 2_peru.jpg
    big image
    2_peru.jpg
  • 3_peru.jpg
    big image
    3_peru.jpg
  • 4_peru.jpg
    big image
    4_peru.jpg
  • 5_peru.jpg
    big image
    5_peru.jpg
  • 6_peru.jpg
    big image
    6_peru.jpg
  • 7_peru.jpg
    big image
    7_peru.jpg
  • 8_peru.jpg
    big image
    8_peru.jpg
  • 9_peru.jpg
    big image
    9_peru.jpg
  • 10_peru.jpg
    big image
    10_peru.jpg
  • 11_peru.jpg
    big image
    11_peru.jpg
  • 12_peru.jpg
    big image
    12_peru.jpg
  • 13_peru.jpg
    big image
    13_peru.jpg
  • 14_peru.jpg
    big image
    14_peru.jpg
  • 15_peru.jpg
    big image
    15_peru.jpg
  • 16_peru.jpg
    big image
    16_peru.jpg
  • 17_peru.jpg
    big image
    17_peru.jpg
  • 18_peru.jpg
    big image
    18_peru.jpg
  • 19_peru.jpg
    big image
    19_peru.jpg
  • 20_peru.jpg
    big image
    20_peru.jpg