Buon Compleanno Madre!

 1_banner.jpg

1 banner

 

Envie, dal 20 al 24 gennaio 2021

Che gioia sentire che è arrivato il giorno che aspettavamo: possiamo far festa alla vita che ha salvato la nostra vita! Come ci ha ricordato don Stefano, 84 anni fa nasceva una bambina a cui il Signore già sorrideva pensando a quale semplice e potente strumento sarebbe stata della sua infinita Provvidenza... attraverso di lei, l’amore del Padre avrebbe potuto raggiungere tanti suoi figli lontani e persi.

E così il primo collegamento è iniziato con una sorpresa unica: la diretta dall’appartamento dove vive Madre Elvira e con la Madre abbiamo visto le sorelle che l’assistono e padre Stefano... a cui lei stringeva la mano con tanta forza.

84 compleanno 1

Credo che per molti suoi figli sia stata la prima volta che hanno potuto vedere il volto della Madre nella sua attuale quotidianità: è incredibile la forza e la presenza che ci ha trasmesso, toccando direttamente il cuore di ognuno di noi.

Insieme a lei, i figli dei suoi figli  hanno spento ad Envie le candeline della torta e in tutta la Comunità è iniziata la festa!

Il tema scelto per questa giornata speciale è stato: Riflettere sul nostro passato come il primo segno della Provvidenza nella nostra vita

Abbiamo avuto il dono di vedere alcuni filmati in cui madre Elvira ci raccontava di quando era piccola. Un'infanzia nella quale le umiliazioni, le sofferenze e le privazioni che aveva vissuto a causa della povertà e del padre, che in guerra aveva preso l'abitudine di ubriacarsi, fossero state “l’Università” attraverso la quale il Signore l’aveva preparata ad accogliere tanti giovani persi... grazie all’amore che nel suo cuore era cresciuto solido e forte, capace di sacrificarsi per i suoi figli.

Ci siamo rivolti alla Croce per un momento di preghiera e di ringraziamento perchè finalmente, anche noi, abbiamo potuto vedere un segno dell'amore di Dio proprio in quei dolori a cui un tempo non eravamo capaci di dare un senso...

E così sono iniziati i collegamenti dalle nostre fraternità nel mondo dove, grazie all’insegnamento della Madre, tanti ragazzi e ragazze ci hanno testimoniato la pace gioiosa provata nello scoprire la mano della Providenza nella loro storia...

84 compleanno 2

Nel collegamento della sera siamo stati sopresi da un nuovo evento: il Night in Joy… dove, come dice la parola, abbiamo gustato i saluti e gli auguri originali inviati da alcune delle nostre fraternità e… abbiamo iniziato a scartare i regali! Quest’anno infatti, grazie alla provvidenza dei collegamenti via internet, ogni nostra casa -e non solo quelle giunte ad Envie come gli anni scorsi- ha potuto presentare il regalo preparato per la Madre.

Al termine, ecco la voce di Elvira per un'ultima raccomandazione: “Ma fatevi una bella risata!” e allora dal Night in Joy è stato dato il via all’ascolto di chi ci ha rallegrato con qualche barzelletta…

A questo punto se qualcuno avesse potuto ingenuamente pensare che la festa, con tutti i suoi collegamenti, fosse finita in soli due giorni, si è dovuto presto ricredere perchè abbiamo avuto ancora tanti momenti da vivere alla luce scelta per il tema della terza giornata: La prima Provvidenza sei tu: la tua vita, le tue mani, il tuo impegno, il tuo sacrificio, il lavoro… Rimboccati le maniche!

Ecco un’altra grande esperienza che si fa in Comunità: quella vita che sembrava inutile e a volte piena di noia, si rivela capace di servire e di donarsi attraverso tante potenzialità che non sapeva neppure di avere. Abbiamo portato questa consapevolezza davanti alla prima statua della Comunità, proprio quella di san Giuseppe, e lì abbiamo pregato e ringraziato per tutta la Provvidenza che le nostre stesse mani e il nostro cuore ci hanno testimoniato in questo cammino!

84 compleanno 3

E abbiamo preseguito il nostro viaggio insieme a tanti ex che, come hanno imparato in Comunità, stanno continuando nel loro quotidiano a vivere della Provvidenza delle loro mani.   Ancora testimonianze, regali e auguri dalle nostre case e un momento pieno di gioia e ritmo dall’Africa, dove tutta la missione ci ha regalato una danza speciale…

Per il quarto giorno di festa una nuova luce ci ha aiutato a scoprire ancora più profondamente i doni della Provvidenza: Vivere l'oggi, cioè vedere la Provvidenza di Dio che si manifesta negli avvenimenti della vita

Davanti all'immagine della Madonna, abbiamo sentito che la nostra preghiera era più che mai ispirata dal soffio dello Spirito Santo che ci chiamava ad affidarci alle mani del Padre, senza voler decidere e dirigere tutto noi… perché, come ci ha detto spesso madre Elvira, noi chiediamo troppo poco alla nostra vita! Infatti la Grazia di Dio ci spinge ad aprirci al domani e a permettere a Dio di stupirci con un progetto che noi, chiusi nelle nostre paure ed egoismi, non riusciremo mai neppure ad immaginare.

E la Madre ci ha mostrato concretamente cosa significhi abbandonarsi al Signore e divenire uno strumento del suo amore… in un video ci ha ricordato che lei chiedeva a Dio di farle conoscere la sua volontà solo appena prima di compierla, così da essere certa di non avere il tempo di frenarla o cambiarla!

84 compleanno 4

Anche nel collegamento del pomeriggio abbiamo ascoltato le testimonianze dei nostri fratelli che ci hanno raccontato della gioia vissuta scegliendo di seguire la Volontà di Dio... anziché voler soddisfare solo i propri desideri.

La serata è terminata con l’ultimo Night in Joy ed è stato incredibile riconoscere con quanto impegno e con quanta amicizia, tutte le nostre fraternità ci hanno inviato degli auguri veramente originali per festeggiare questo compleanno.

Il tempo è sembrato volare, infatti eravamo già arrivati al quinto ed ultimo giorno di festa... una giornata un po' diversa dalle altre in cui abbiamo respirato ancora di più il clima di una grande famiglia: i vari collegamenti non sono stati trasmessi solo per le fraternità ma erano disponibili per tutti, in particolare per i genitori e gli amici della Comunità.  E così, oltre agli auguri fatti dai ragazzi e dalle ragazze delle nostre case, abbiamo potuto sorridere guardando alcune immagini  degli anni passati dove le famiglie, i consacrati e i gruppi genitori stessi, si esibivano in spettacoli veramente divertenti davanti a madre Elvira per far festa per lei e con lei.

Poi ci siamo raccolti per la santa Messa durante la quale padre Stefano ha ripercorso con tutti noi il cammino fatto in questi giorni benedetti e abbiamo sentito forte nel cuore che il nostro grazie alla vita di madre Elvira continuerà sempre perché, in un modo più che misterioso, la sua vita continua a parlare a tutti i suoi figli, anche a quelli che si trovano dall’altra parte del mondo e che non l’hanno mai incontrata... ognuno di noi ha vissuto un momento che non potrà mai dimenticare, in cui la voce di madre Elvira è arrivata dritta al suo cuore e gli ha fatto conoscere la Provvidenza dell’amore di Dio.

 

FESTA MADRE

  • 0.jpg
    big image
    0.jpg
  • 00.jpg
    big image
    00.jpg
  • 1.jpg
    big image
    1.jpg
  • 2.jpg
    big image
    2.jpg
  • 3.jpg
    big image
    3.jpg
  • 4.jpg
    big image
    4.jpg
  • 5.jpg
    big image
    5.jpg
  • 6.jpg
    big image
    6.jpg
  • 7.jpg
    big image
    7.jpg
  • 8.jpg
    big image
    8.jpg
  • 9.jpg
    big image
    9.jpg
  • 10.jpg
    big image
    10.jpg
  • 11.jpg
    big image
    11.jpg
  • 12.jpg
    big image
    12.jpg
  • 14.jpg
    big image
    14.jpg
  • 15.jpg
    big image
    15.jpg
  • 16.jpg
    big image
    16.jpg
  • 17.jpg
    big image
    17.jpg
  • 18.jpg
    big image
    18.jpg
  • 19.jpg
    big image
    19.jpg
  • 20.jpg
    big image
    20.jpg