Incontro delle Palme

bannerpalmeENVIE

ART1"Osanna al figlio di Davide!"
9 Aprile 2017 - Fraternità Speranza, Envie

La Domenica delle Palme, come di rito ogni anno, rappresenta una tappa importante per noi ragazzi e ragazze delle fraternità italiane perchè ci dona la possibilità di festeggiare in anticipo la Pasqua con le nostre famiglie.

Anche se siamo alla vigilia della settimana santa, questa giornata di riconciliazione è sempre illuminata dai primi raggi della Risurrezione di Gesù che avvenuta e avviene nelle storie dei ragazzi e dei genitori in cammino, un tempo nel buio delle tenebre.

La giornata è cominciata ad Envie molto presto: i preparativi del pranzo, l'allestimento dei banchetti, l'arrivo dei numerosi pullman e pulmini... come dice Madre Elvira: "la Divina Provvidenza è una bella signora che si alza sempre mezz'ora prima al mattino" e anche stavolta si è generosamente messa all'opera per non far mancare nulla alle mille e più persone accorse all'incontro.

ART2aTanti abbracci, sorrisi commossi, lacrime di gioia: qualcuno vedeva la propria famiglia per la prima volta e questo è un piccolo grande miracolo che si ripete ad ogni incontro per cui lodare e ringraziare il Signore per come opera nei nostri cuori.

Il programma è iniziato con canti e danze di gioia, la preghiera del Santo Rosario davanti a Gesù Eucaristia ci ha preparati ad accoglierlo nel momento più importante della giornata: la celebrazione della Santa Messa. La benedizione delle palme di ulivo, il canto dell'Osanna e la memoria dell'ingresso di Gesù in Gerusalemme hanno anticipato la lettura della Passione, il cuore della nostra fede.

Le immagini della Sacra Sindone ai lati dell'altare hanno reso questo momento più significativo, perchè potevamo rileggere le parole dell'evangelista ascoltate, nei segni delle ferite e percosse, impresse sul sacro lino. Don Andrea nell'omelia ha ricordato le parole di Madre Elvira: "Ogni giorno c'è un pezzetto di croce da accogliere. La croce riguarda tutti, cristiani e non. Solo lo sguardo della fede ci permette di andare oltre al pezzo di legno pesante, e di scorgere l'amore del Crocifisso."

ART2Il pranzo con le famiglie è stata l'occasione per condividere ciò che ciascuno vive e porta nel cuore; la bella giornata di sole ha donato a tutti la possibilità di vivere al meglio ii tempo libero da spendere insieme prima di ritrovarsi per il programma pomeridiano.

Il cortile della Fraternità Speranza sembrava una piazza gremita di gente e banchetti: bello vedere l'impegno delle ragazze concretizzarsi nei vari lavori artigianali, così come le varie iniziative dei gruppi genitori che si son messi a disposizione per raccogliere delle offerte a favore delle nostre missioni.

Torte, polenta, vino... tutto per donare un sorriso ai bambini di strada accolti dalle nostre fraternità! Il bene fa del bene non solo a chi lo riceve, ma anche a chi lo dona...e Dio ama chi dona con gioia! Ci siamo ritrovati in Chiesa per la recita della Coroncina della Divina Misericordia, ancora qualche canto di gioia e poi le testimonianze del gruppo di ragazze che in questo momento si sta preparando a Pagno per partire per le missioni. Padre Stefano ha concluso poi il pomeriggio con una bella catechesi sul rapporto genitori figli e sulla necessità di camminare insieme verso la conversione del cuore, di quanto sia importante imparare a soffrire nella vita, maturando uno sguardo di fede. "Dopo un po'di cammino ci rendiamo conto che è la croce a portarci".

ART3Abbiamo terminato l'incontro, danzando tutti insieme un canto di Risurrezione prima di salutarsi e ripartire ognuno per la propria destinazione. Che gioia ci hai dato Signore con la tua Risurrezione, soprattutto perchè sappiamo che ora ti avremo per sempre!

Grazie Signore Gesù per questa giornata di festa e preghiera trascorsa insieme in attesa della Pasqua! Grazie Spirito Santo per l'intuizione che hai fatto nascere nel cuore di Madre Elvira: "Genitori convertiti, figli salvati".

Affidiamo alla Vergine Maria, madre fedele sotto la croce, ciò che abbiamo vissuto e ciò che andremo a vivere nel corso di questa Settimana Santa: nel momento della croce Maria donaci la fiducia e la speranza della Risurrezione!

  • 01.jpg
    big image
    01.jpg
  • 02.jpg
    big image
    02.jpg
  • 03.jpg
    big image
    03.jpg
  • 04.jpg
    big image
    04.jpg
  • 05.jpg
    big image
    05.jpg
  • 06.jpg
    big image
    06.jpg
  • 07.jpg
    big image
    07.jpg
  • 08.jpg
    big image
    08.jpg
  • 09.jpg
    big image
    09.jpg
  • 10.jpg
    big image
    10.jpg
  • 11.jpg
    big image
    11.jpg
  • 12.jpg
    big image
    12.jpg
  • 13.jpg
    big image
    13.jpg
  • 14.jpg
    big image
    14.jpg
  • 15.jpg
    big image
    15.jpg
  • 16.jpg
    big image
    16.jpg
  • 17.jpg
    big image
    17.jpg
  • 18.jpg
    big image
    18.jpg
  • 19.jpg
    big image
    19.jpg
  • 20.jpg
    big image
    20.jpg
  • 21.jpg
    big image
    21.jpg
  • 22.jpg
    big image
    22.jpg
  • 23.jpg
    big image
    23.jpg
  • 24.jpg
    big image
    24.jpg
  • 25.jpg
    big image
    25.jpg
  • 26.jpg
    big image
    26.jpg
  • 27.jpg
    big image
    27.jpg
  • 28.jpg
    big image
    28.jpg
  • 29.jpg
    big image
    29.jpg
  • 30.jpg
    big image
    30.jpg
  • 31.jpg
    big image
    31.jpg
  • 32.jpg
    big image
    32.jpg
  • 33.jpg
    big image
    33.jpg
  • 34.jpg
    big image
    34.jpg
  • 35.jpg
    big image
    35.jpg
  • 36.jpg
    big image
    36.jpg
  • 37.jpg
    big image
    37.jpg
  • 38.jpg
    big image
    38.jpg
  • 39.jpg
    big image
    39.jpg
  • 40.jpg
    big image
    40.jpg
  • 41.jpg
    big image
    41.jpg
  • 42.jpg
    big image
    42.jpg
  • 43.jpg
    big image
    43.jpg
  • 44.jpg
    big image
    44.jpg
  • 45.jpg
    big image
    45.jpg
  • 46.jpg
    big image
    46.jpg
  • 47.jpg
    big image
    47.jpg
  • 48.jpg
    big image
    48.jpg
  • 49.jpg
    big image
    49.jpg
  • 50.jpg
    big image
    50.jpg
  • 51.jpg
    big image
    51.jpg
  • 52.jpg
    big image
    52.jpg
  • 53.jpg
    big image
    53.jpg
  • 54.jpg
    big image
    54.jpg
  • 55.jpg
    big image
    55.jpg
  • 56.jpg
    big image
    56.jpg
  • 57.jpg
    big image
    57.jpg
  • 58.jpg
    big image
    58.jpg
  • 59.jpg
    big image
    59.jpg
  • 60.jpg
    big image
    60.jpg
  • 61.jpg
    big image
    61.jpg
  • 62.jpg
    big image
    62.jpg
  • 63.jpg
    big image
    63.jpg
  • 64.jpg
    big image
    64.jpg
  • 65.jpg
    big image
    65.jpg
  • 66.jpg
    big image
    66.jpg
  • 67.jpg
    big image
    67.jpg