Fraternità “Gioia”

Stato: Italia borgaro
Città: Borgaro Torinese (CN)
Apertura: 1988
Note: Questa fraternità si trova all’interno del convento delle Suore della Carità, nella casa del guardiano. In questa casa delle suore, suor Elvira, allora diciannovenne, entrava in convento per vivere il suo noviziato. E' quindi un luogo particolare, che segna il legame tra le Suore della Carità di Santa Giovanna Antida, congregazione religiosa di cui faceva parte Madre Elvira, e la Comunità Cenacolo. Il rapporto con le  suore “vicine di casa” è sereno e profondamente positivo.  Oggi la fraternità “Gioia” è una realtà solida, accoglie una quindicina di ragazzi, è sostenuta da tanti amici tanto da permettere di condividere la Provvidenza anche con altre fraternità che non hanno questa stessa "benedizione". Il dono di questa casa è certamente la presenza vicina delle suore che con la loro preghiera, amicizia e servizio, sostengono i ragazzi nel cammino di rinascita. Nella fraternità c'è un grande orto, un parco da tenere ordinato e pulito, un laboratorio di falegnameria dove i ragazzi producono piccoli oggetti artigianali.
Contatti:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

+39 346 811 7620