Giornata mondiale dei bambini a Roma!

banner GMB 2024Roma, 25-26 maggio 2024

 

aEccoci per salutarvi tutti da Roma! In questi giorni alcune di noi famiglie cenacoline dalla Croazia, Slovacchia e Italia siamo giunti a Roma, rispondendo con gioia alla chiamata di Papa Francesco per il primo incontro della giornata mondiale dei bambini! Siamo stati accolti con tanto amore nella nostra fraternità “Buon Samaritano” a Roma, una casa molto grande con un bel giardino che i bambini hanno apprezzato moltissimo, felici di poter giocare e rivedersi dopo tanto tempo.

"Ecco io faccio nuove tutte le cose" è stato il motto delle giornate di questa GMB!

Il gruppetto dei nostri figli tra i 5 e i 12 anni era pieno di gioia ed entusiasmo, pronti per accogliere e stupirsi di fronte a tutto ciò hanno preparato per loro. Camminando verso lo stadio olimpico di Roma, dove si è svolta la prima giornata, abbiamo incontrato tanti bambini di tutte le nazioni, colori diversi, tutti con una grande grinta nonostante il sole caldo di Roma. Era emozionante vedere lo stadio pieno di bambini!

Durante i canti e i balli ha fatto il suo ingresso il nostro caro papa Francesco! I bimbi lo hanno accolto gridando il suo nome e battendo le mani, un momento di grande commozione, in cui abbiamo percepito una grande grazia! Il Papa si è messo in ascolto delle domande dei bambini a cui ha risposto in un modo semplice e chiaro per poter proprio entrare nei loro cuori.

bGli ha parlato tanto della PACE, come fare la pace dopo aver litigato con gli amici stringendosi le mani, perdonare...PACE, PACE, PACE era la parola molte volte pronunciata e ripetuta ricordando specialmente i bambini che soffrono per la guerra, per la fame. Il Papa ha invitato i bambini ad insistere nel chiedere e bussare ai cuori degli adulti su alcune domande come "Perché ci sono persone che hanno fame? Perché ci sono i bambini per strada? Perché c'è la guerra?” Insistere per scaldare il cuore degli adulti, per fare passi verso i poveri. 

Domenica mattina eravamo tutti in Piazza San Pietro a celebrare Solennità della Santissima Trinità. Durante la S.Messa Papa Francesco ha spiegato e fatto ripetere tante volte ai bambini: "Il Padre ci ha creato, Gesù ci ha salvato e lo Spirito Santo ci accompagna nella vita!” Poche parole ma chiare, per spiegare ai più piccoli che cosa e la S.Trinità.

E’stato bello tornare a casa dopo queste giornate vissute insieme a papa Francesco, nella natura di questa fraternità. Tanto bene, tante grazie ricevute.

Grazie Papa Francesco per l’ iniziativa di voler incontrare tutti i bambini insieme, preghiamo sempre per te e ci vediamo alla prossima GMB 2026!!!

Le Famiglie e i bambini cenacolini