Uniti per il bene!

03Saluzzo, 30 Luglio 2018

Il 30 luglio si celebra la Giornata Mondiale contro la tratta degli esseri umani ed è stata per noi un’occasione di preghiera e di incontro con la comunità “Papa Giovanni XXIII” per affidare tutte le vittime della violenza al Cuore di Gesù e di Maria.

Siamo stati accolti a braccia aperte nella casa di pronta accoglienza a Saluzzo da Katie e Gabriella.
Per iniziare il nostro pomeriggio abbiamo pregato insieme il santo Rosario in varie lingue per abbracciare e ricordare la sofferenza del mondo intero. Tra un mistero e l’altro abbiamo cantato e ascoltato varie testimonianze di ragazze vittime della tratta accolte nella loro comunità. Accendendo delle candele abbiamo portato loro e l’umanità ferita al Cuore misericordioso di Gesù.

In seguito, ci hanno offerto una buonissima merenda – il gelato – specialmente gradito in queste giornate calde, e poi ci siamo ritrovati per un momento di incontro e condivisione.

02Katie e Gabriella ci hanno spiegato la realtà della loro casa nel cuore di Saluzzo ed erano poi pronte a rispondere a tutte le nostre domande.
È stato un momento molto commovente e forte! Ci hanno fatto varie esempi delle vite delle ragazze accolte, che vivevano sulle strade delle nostre città, e ci hanno testimoniato di come incontrano Gesù in loro. Più volte dicevano: «Il nostro Signore ha detto: “Amatevi come io ho amato voi!” E lui è morto per noi! Significa che anche noi dobbiamo amare gli altri fino a dare la vita per loro!». Questa frase, unita alla loro testimonianza concreta e autentica di vita, ci ha toccato nel profondo.

Alcune ragazze delle nostre ci hanno poi condiviso: «Mentre lei parlava volevo alzarmi ed andare subito a fare del bene a tutti questi giovani e alla gente bisognosa!» o «Mentre ascoltavo non potevo crederci! Che fede coraggiosa, forte e concreta! Come fanno?».

Ascoltare come il Signore le abbia chiamate per seguirLo ci ha insegnato che d01obbiamo sempre vigilare e che, se abbiamo il cuore aperto e pronto, il Signore ha una missione per ciascuno di noi e vuole fare cose grandi anche attraverso di noi!

Ringraziamo di cuore per il tempo che ci hanno dedicato e per l’amicizia che nutrono per noi!

Ringraziamo il Signore per i tanti carismi che ha donato alle comunità, diverse ma tutte unite in Lui!

Affidiamo la missione di Katie e Gabriella e di quest’opera alla protezione della Madonna e preghiamo insieme per l’umanità che soffre e per tutte le vittime della tratta.