Testimonianze dalla Slovacchia

slov1Červený Kláštor, Slovacchia
Dal 4 al 6 maggio 2018

Poter partecipare all'incontro dei genitori a Červený Kláštor mi ha reso molto felice. Ogni volta è per me una nuova esperienza di servizio: mi dona gioia il vedere i nostri genitori con il sorriso. Con la sua presenza ci ha rallegrati anche nostro fratel Georg, giunto dall'Austria; mi ha colpito come nella sua catechesi ha parlato dell'importanza dei valori della vita, come l'unità tra di noi. Per due giorni è stato presente con noi anche il vescovo Mons.František Rábek, amico della Comunità in Slovacchia fin dagli inizi: ha presieduto la Santa Messa della domenica che ha concluso l'incontro. Anche se ho parlato poco con i nostri genitori, il mio cuore e rimasto pieno di contentezza per la forza spirituale che ho ricevuto e che mi aiuterà ad affrontare al meglio il prossimo periodo. Michal Ch

In questi giorni abbiamo vissuto un bell'incontro con i genitori a Červený Kláštor in Slovacchia. Tre giorni di preghiera, amicizia e condivisione. Sabato ci sono state le catechesi di don Irenej che affrontavano il tema della penitenza e della riconciliazione. Per tutto il giorno abbiamo anche danzato,  mentre la sera abbiamo realizzato per i genitori il recital del Buon Samaritano. Abbiamo vissuto tre giorni come un'unica grande famiglia e vogliamo ringraziare Madre Elvira e lo Spirito Santo per questo dono.Michal K

slov2Sicuramente per me sono state un tesoro le testimonianze dei genitori e dei ragazzi. Questi tre giorni sono trascorsi alla presenza dello Spirito Santo nella gioia e nella pace. L´incontro é finito domenica con la Santa Messa nella chiesa di un monastero antico a Červený Kláštor. Grazie Signore Gesú per la Provvidenza che ci hai donato attraverso le persone che abbiamo incontrato in questi giorni. Tomáš

Ecco il nostro incontro: pregare, ballare, cantare ed ascoltare le catechesi di don Irenej e fratel Georg hanno rafforzato lo spirito della Comunità in Slovacchia. É venuto tra di noi anche il vescovo Mons. František Rábek. Don Branislav , un sacerdote nostro amico da tanti anni, ha invece guidato l´adorazione eucaristica comunitaria: grazie ai canti e alle nostre intenzioni spontanee abbiamo potuto vivere questo momento di preghiera con il cuore aperto e nella unitá! Voglio ringraziare il Signore per la vita di nostra Madre Elvira e per il dono della Comunitá. Peter K